Questo sito utilizza cookies di prima e terza parte. I cookies di prima parte vengono utilizzati per facilitare la navigazione dell'utente. I cookies di terza parte raccolgono informazioni anomine relative alle pagine visitate. Per evitare la raccolta di queste informazioni è possibile modificare le impostazioni del proprio browser in modo che questi coookies non vengano tracciati. Per maggiori informazioni su come bloccare i cookies di terza parte fare riferimento alle istruzioni del proprio browser. Per non visualizzare più questa nota CLICCA QUI
Home Corsi Eventi Calendario Le Sedi
NavDocenti NavDocenti

Carlo

CARLO LAZZARONI violinista

Milanese classe 1970, ha studiato violino presso la Civica Scuola di Musica di Milano sotto la guida del M° Arienzo Pisani, diplomandosi al Conservatorio “A. Boito” di Parma nel 1992.

Ha frequentato presso l’ I.C.O.N.S.( Accademia Internazionale di Musica di Novara) il Corso di musica da camera con i Maestri Marian Mika e Maya Yokanovic e, sotto la guida di quest’ultima, ha conseguito brillantemente nel 1999 il diploma triennale di perfezionamento violinistico. Dal 1996 in seguito alla partecipazione ad alcuni seminari sul basso continuo tenuti dalla Prof. Emilia Fadini si appassiona alla prassi esecutiva del periodo barocco e classico studiando in seguito con il M° Guglielmo e collaborando con violinisti come G. Carmignola, E. Onofri, S. Montanari. Ha vinto, in duo, alcuni concorsi nazionali ed ha partecipato a seminari e masterclasses con J. P . Armengaud, F . Gulli e A. Meunier, E. Fadini.

Attualmente insegna violino presso l’Istituto pareggiato “J.Peri” di Reggio Emilia e presso l’Accademia Ambrosiana di Milano, scuola di cui è direttore di una delle tre sedi oltre che membro fondatore e collabora come docente all’interno di un progetto orchestrale sulla prassi esecutiva, destinato ad alunni e professori di conservatorio, organizzato dal Département de Music Ancienne de l’Aisne, in Picardie (Francia), con il M°. Bonizzoni. Inoltre è stato tutor dal 2010 al 2015 di un progetto orchestrale giovanile rivolto a studenti dei conservatori italiani e stranieri (di cui ora è primo violino), patrocinato dalla Fondazione Cariplo, orientato alla prassi esecutiva del periodo barocco e classico, denominato Accademia dell’Annunciata, divenuto ora un’interessante realtà professionale orchestrale, con la quale ha tenuto diversi concerti in Italia e all’estero collaborando con artisti quali Giuliano Carmignola e Mario Brunello.

Ha al suo attivo concerti in Italia, Europa, Cina e Giappone, Stati Uniti, collaborando con il Teatro alla Scala di Milano, l’orchestra Filarmonica “A. Toscanini” di Parma, l’Orchestra della Svizzera Italiana, oltre ad aver partecipato a numerosi festival di musicali europei suonando nelle maggiori sale tra cui Konzertgebouw di Amsterdam, Theatre des Champs Elisées di Parigi, Konzertgebouw di Bruges, Sala Verdi di Milano, Konzerthaus di Vienna, Auditori di Barcellona, S. Cecilia di Roma.

Tra i gruppi barocchi con cui collabora come prima parte e spesso in veste di solista, vi sono l’ Ensemble “La Risonanza”, ”Il Giardino Armonico“, “Accademia Bizantina”, “I Barocchisti” di Lugano, “La Venexiana”.

Ha al suo attivo registrazioni per le case discografiche EMI, Decca, Arcana, Glossa, Egea, Ricordi, Nuova Era, Dynamic, King Records di Tokio e per le riviste AMADEUS ed ORFEO.

ANGELA LAZZARONI pianista e clavicembalista

Milanese, si è diplomata in pianoforte studiando alla Civica Scuola di Musica di Milano, con Luisella Minini ed in clavicembalo al Conservatorio “G.Verdi” con Mariolina Porrà. Vincitrice in duo di concorsi internazionali e nazionali, ha tenuto numerosi concerti, sia come solista che in duo, trio e in varie formazioni cameristiche, suonando anche per enti importanti, come “Festival internazionale Mozart” di Rovereto, “La Società dei Concerti”, “Serate Musicali”, “Gioventù Musicale d’Italia”. Ha collaborato come pianista accompagnatrice con famosi musicisti in varie masterclass (Franco Gulli, Fabrizio Meloni, Maja Jokanovich, Francesco Borali) e col Teatro alla Scala. Si è perfezionata in pianoforte col pianista polacco Marian Mika, in clavicembalo con Ottavio Dantone, Nicola Reniero ed Emilia Fadini. Come clavicembalista ha collaborato con molte orchestre (Archi della Scala, Pomeriggi Musicali, Filarmonica del Festival Internazionale Pianistico di Brescia e Bergamo, Milano Classica, Nuova Cameristica, Orchestra Verdi, ecc.), anche come solista. E’ pianista accompagnatrice nella classe del soprano Patrizia Zanardi presso l’università americana IES. Ha registrato per la rivista Amadues, per Ricordi, Bottega Discantica, Urania Records, Rai 3.

ALBERTO DRUFUCA

Presidente della cooperativa sociale Accademia Ambrosiana.

 

La musica dà anima all'universo,
ali al pensiero,
slancio all'immaginazione,
fascino alla tristezza,
impulso alla gioia
e vita a tutte le cose (Platone)



INDIRIZZI
Via Inganni 12, Milano
Via Boncompagni 18, Milano
Via Bonomi 1, Milano
Via Bazzini 10, Milano